Un nuovo presidio della Clinica Dentale Santa Teresa all’interno del Polo Sanitario

Venerdì 6 Aprile si è svolta la conferenza stampa nella quale sono stati presentati i nuovi servizi del Polo Sanitario Santa Teresa.
All’incontro erano presenti il presidente, don Alberto Camprini, il direttore sanitario Massimo Argnani, il consigliere delegato Luciano Di Buò e la direttrice amministrativa della Clinica Dentale Santa Teresa, Monica Pezzi.

A oltre cent’anni dalla nascita, l’Opera di Santa Teresa del Bambin Gesù – fondata nel 1911 da un giovane prete ravennate, don Angelo Lolli per un’esigenza spirituale di carità – e’ un’istituzione radicata e notissima in tutto il territorio. Fra le sue molteplici attività, gestisce anche un importante Polo Sanitario interno, in continua crescita, che offre all’utente decine di servizi e di professionisti diversi in svariate branche della medicina.

“L’intento oggi – spiega il consigliere delegato Di Buò – è quello di aumentare gli utili del Polo Sanitario per andare a finanziare le attività caritatevoli e di qualificarsi sempre più come polo sanitario d’eccellenza, giungendo ad una collaborazione più stretta con l’azienda sanitaria locale”.

Da qualche giorno la Clinica Dentale Santa Teresa ha stretto un rapporto di collaborazione che ne vedrà la presenza con una nuova sede interna e spaziando a 360 gradi, si occuperà innanzitutto di diagnosi 3D e prevenzione, in integrazione con la vicina sede ravennate della Clinica in via De Gasperi 61.